SPESA E CORONAVIRUS: precauzioni per evitare il contagio durante gli acquisti.<br /> - Studio di Nutrizione e Salute | Dott.ssa Chiara Fantera - Biologa Nutrizionista

Vai ai contenuti

PRECAUZIONI PER EVITARE IL CONTAGIO DURANTE GLI ACQUISTI

Ecco 10 consigli per una spesa sicura:

1) PRIMA DI USCIRE per andare al supermercato, compilare una lista dettagliata della spesa. Se ci si reca nel punto vendita abituale, ben conosciuto, è una buona idea organizzare la lista in funzione del percorso da compiere all’interno del supermercato, corsia per corsia. In questo modo si limita il tempo trascorso nel punto vendita al tempo strettamente necessario a riempire il carrello e passare alla cassa.

2) NEL CASO in cui sia necessario attendere in coda prima di entrare nel negozio, è importante rispettare rigorosamente le norme di distanziamento, mantenendosi lontani almeno un metro e mezzo dagli altri consumatori in fila.

3) ALL'INTERNO dei negozi di alimenti è raccomandato l’uso di mascherine. È sconsigliano l’uso di quelle munite di valvola: queste mascherine, infatti, non fanno da barriera all’espirazione e lasciano far uscire le famose goccioline respiratorie.

4) ENTRANDO NEL SUPERMERCATO, utilizzare sempre i gel e gli spray sanificanti messi spesso a disposizione dei clienti per la disinfezione dei manici dei carrelli e dei cestelli per la spesa.

5) ALLO STESSO MODO, utilizzare sempre il gel sanificante per le mani messo a disposizione dagli esercenti. Si ricorda però che, dopo la disinfezione delle mani è importante non toccare bocca, viso, occhi e altri oggetti personali, come il cellulare o la borsa. Questa precauzione è necessaria in un primo momento per evitare di ricontaminare le mani appena sanificate e, man mano che si procede con gli acquisti, di contaminare viso e oggetti personali se siamo entrati in contatto con superfici su cui era presente il virus.

6) ALL'INTERNO dell’esercizio commerciale, rispettare sempre le regole di distanziamento nei confronti degli altri clienti e del personale del punto vendita. Inoltre, se nel punto vendita sono stati definiti dei percorsi obbligati, rispettarli sempre.

7) NEI REPARTI in cui si vendono alimenti sfusi, come l’ortofrutta e la panetteria, utilizzare sempre i guanti monouso messi a disposizione dagli esercenti oppure, quando è possibile, delegare agli addetti alla vendita il compito di imbustare e pesare il prodotto. È importante ricordare che anche nel caso in cui si indossino già dei guanti, si deve sempre usare un altro guanto monouso sopra ai propri.

8) EVITARE DI PRENDERE in mano e riporre i prodotti in esposizione. È meglio cercare di limitarsi a toccare e mettere nel carrello solo gli articoli che si intende acquistare.

9) DURANTE LE OPERAZIONI di cassa e pagamento, rispettare sempre il distanziamento dagli altri clienti e mantenere la distanza dal personale. Se possibile, scegliere i pagamenti con carte o contactless.

10) USCITI dal negozio alimentare è buona norma gettare i guanti monouso utilizzati negli appositi cestini dei rifiuti.
Torna ai contenuti