CORONAVIRUS: come combatterlo con l'alimentazione. - Studio di Nutrizione e Salute | Dott.ssa Chiara Fantera - Biologa Nutrizionista

Vai ai contenuti

CORONAVIRUS: COME COMBATTERLO CON L'ALIMENTAZIONE

Ecco 5 semplici consigli alimentari per aumentare le difese del nostro sistema immunitario ed aiutarlo così a fronteggiare virus e batteri pericolosi.
Di base è importante seguire sempre un'alimentazione mediterranea equilibrata, ricca di vitamine e minerali contenuti in frutta e verdura, poi grassi buoni, cereali integrali, legumi, pesce, ecc...

Ma in particolare, vediamo i magnifici 5:

1. AGLIO E CIPOLLA
Sono alimenti che hanno la proprietà di rafforzare le difese immunitarie, stimolando la moltiplicazione delle cellule che hanno il ruolo di combattere le infezioni. L’allicina presente è un ottimo antibiotico naturale, che non attacca la flora batterica ma anzi la ripristina, con un elevato potere inibitorio verso numerosi batteri dannosi.

2. VITAMINA C
Gli alimenti che ne sono ricchi, come gli agrumi, ribes, fragole, kiwi, patate, spinaci e broccoli, aiutano il sistema immunitario a proteggerci dalle malattie oltre a rafforzare l’organismo. Favoriscono l’assorbimento del ferro contenuto negli alimenti vegetali. Perfetti anche per prevenire e trattare raffreddori e influenza, stomatiti, gengiviti e malattie infettive.
Il succo di limone in particolare è un ottimo antisettico e battericida.

3. VITAMINA D
È importante non solo per le ossa, ma anche per le stesse difese immunitarie. Da preferire quindi latticini, pesce azzurro, uova e verdure con foglia verde. Non da meno, l’esposizione al sole, se eseguita negli orari consigliati e con la giusta protezione, è un ottimo modo per far accumulare al nostro organismo la giusta dose di questa preziosa vitamina.

4. ECHINACEA
Da sempre consigliata per prevenire i raffreddori tipici dei periodi invernali, può essere acquistata sia sotto forma di capsule o anche come tisana. I suoi estratti sono infatti utili per favorire le naturali difese immunitarie dell’organismo, in quanto agisce aumentando la capacità dei globuli bianchi di distruggere batteri e virus. È un ottimo antivirale.

5. PROBIOTICI
I batteri buoni presenti in molti alimenti, come ad esempio nello yogurt, o sotto forma di integratori, sono un vero toccasana per l’organismo, rinforzandone il sistema immunitario. È infatti risaputo come molti mali abbiano la propria origine proprio nell’intestino e come il suo buon funzionamento giochi quindi un ruolo importante nella formazione di una reale linea di difesa contro le influenze esterne.
I probiotici inibiscono la crescita dei microrganismi dannosi che si trovano nell’intestino assicurando una giusta protezione contro un’ampia gamma di batteri patogeni, mantengono la corretta composizione della microflora e contribuiscono ad uno stato equilibrato della mucosa e conseguentemente di tutto il sistema immunitario.
Torna ai contenuti