"PESO TANTO PERCHÉ HO L’OSSATURA GROSSA!" - Studio di Nutrizione e Salute | Dott.ssa Chiara Fantera - Biologa Nutrizionista

Vai ai contenuti

"PESO TANTO PERCHÉ HO L’OSSATURA GROSSA!"

  
"Peso tanto non perché sono grassa/o, ma perché ho una costituzione robusta".
"Il mio peso forma è alto perché sono di corporatura robusta".
Quante volte alla prima visita mi sento dire queste frasi, che giustificherebbero una silhouette non proprio da ballerina/o. Molto spesso sono gli stessi medici di base o addirittura alcuni dietologi ad affermarle, dunque si tende a dargli una valenza scientifica... Ma è davvero così?
La cosiddetta costituzione robusta è un vero e proprio alibi utilizzato per giustificare uno stato di sovrappeso dovuto semplicemente ad un eccesso di grasso, per dimostrarlo è sufficiente analizzare la questione dal punto di vista semplicemente logico.
Da cosa dipende il peso corporeo?
Il nostro corpo è formato prevalentemente da:
• ossa;
• organi interni;
• muscoli;
• grasso corporeo.
Analizzando queste 4 componenti, cerchiamo di capire quali di essi possono cambiare da soggetto a soggetto e l'entità di queste variazioni.
Il peso delle ossa è pari a circa il 20% del peso corporeo, cioè circa 15 kg in un adulto di 70-75 kg.
Anche ammettendo una variabilità molto alta, pari al 15%, del peso delle ossa tra due persone della stessa altezza, stiamo parlando al massimo di 2 kg di differenza. Questo non giustifica dunque una differenza sostanziale nel peso forma.
Il peso degli organi interni non varia molto: non esistono soggetti sani con fegato, intestino, cuore enormi che giustifichino un peso di diversi chili superiore agli altri.
Rimangono i muscoli e il grasso corporeo, i quali possono variare tantissimo.
Molti soggetti che pensano di essere di costituzione robusta in realtà sono costituiti da una buona muscolatura ed un eccesso di massa grassa. Sono per esempio gli "armadi" che non hanno la "pancia", ma sono enormi grazie ad una distribuzione del grasso uniforme e non localizzata, supportata da una buona muscolatura. Ovviamente il peso forma di questi soggetti è più alto del normale, ma anche in questo caso, analizzando a fondo la questione, si scopre che una muscolatura naturale non può giustificare un aumento di peso di svariati chili... Ne può giustificare solo alcuni.
Come risolvere il problema?
Se pensate di essere veramente di corporatura robusta, fate un esame bioimpedenziometrico per verificare di avere una massa grassa inferiore al 12% (20% per le donne).

Torna ai contenuti